Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

AttivitĂ  fisioterapica e riabilitativa

Riabilitazione pavimento pelvico

Il pavimento pelvico rappresenta la parte muscolare interna del perineo, che è quella zona del corpo che si trova tra la sinfisi pubia e il coccige antero-posteriormente e tra le due spine ischiatiche lateralmente, venendo attraversato da uretra, vagina e ano.

Le principali tecniche riabilitative sono:

- chinesiterapia: consiste in una serie di esercizi di contraizone e rilasciamento della muscolatura, diretti a ripiristinare il controllo di questi da parte della donna.

- biofeedback: è una ginnastica attiva che aiuta a riconoscere e a contrarre correttamente la muscolatura del pavimento pelvico attraverso l'utilizzo di uno specifico macchinario. Prevede gli stessi esercizi che si eseguono con la chinesiterapia ma va in aiuto alle pazienti che faticano a riconoscere la muscolatura in quanto il macchinario si avvale di una sonda vaginale e di un computer che trasforma l'attività muscolare rilevata dalla sonda in segnali visivi e/o sonori.

- elettrostimolazione: stimolazione passiva, che oltre a favorire una presa di coscienza, stimola i muscoli del pavimento pelvico. Una sonda vaginale conduce corrente elettrica continua assolutamente indolore.

 

La riabilitazione del pavimento pelvico serve per prevenire e/o correggere:

- incontinenza urinaria

- urgenza urinaria

- disturbi sessuali legati a disfunzioni muscolari

- lieve prolasso degli organi pelvici

- muscoli perineali troppo o poco tonici

 

Le fasi più delicate della vita per il pavimento pelvico sono: gravidanza, post parto, menopausa, esiti interventi ginecologici.

 

Richiedi informazioni

Nome e Cognome:

Email:

Telefono:

Messaggio:




Leggi informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy

Ai sensi del D. Lgs. 196/03, i dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per informare periodicamente in merito alle attivitĂ  ed alle iniziative di PhysioProject - STUDIO PROFESSIONALE FISIOTERAPICO di BARBARA LOMBARDI dott.ssa in fisioterapia e non verranno diffusi a terzi.

Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia senza riferimenti personali non sarà possibile fornire i servizi richiesti. L'interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è PhysioProject - STUDIO PROFESSIONALE FISIOTERAPICO di BARBARA LOMBARDI dott.ssa in fisioterapia

Acconsento

Invia richiesta