Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Attività fisioterapica e riabilitativa

Manipolazione Fasciale

La fascia è una membrana che si stende su tutto il corpo immediatamente sotto la pelle.   Relegata da sempre alla mera funzione di contenzione e riempimento svolge la funzione di collegare e coordinare un’articolazione con l’altra, sincronizzando l’azione di ciascuna parte del corpo con il tutto. Si espande all’interno del muscolo con il perimisio e con l’endomisio.  Queste espansioni trasmettono alla fascia profonda la contrazione della singola fibra muscolare. In conseguenza di tali collegamenti la fascia diventa il direttore di orchestra che sincronizza il crescendo di alcuni muscoli e il diminuendo di altri. Il risultato di questa armonia è il gesto motorio.

La Manipolazione Fasciale® si avvale della stimolazione diretta della fascia mediante pressione e attrito (profondo) di particolari punti in disfunzione che prendono il nome di CC -Centri di Coordinazione- e CF -Centri di Fusione-; il ruolo fondamentale di questi "centri" (punti) è quello di "coordinare" l'attività motoria, integrando l'attività del sistema nervoso centrale e periferico (controllo del movimento automatico e volontario). Il trattamento di terapia manuale che ne deriva ha l'intento di normalizzare la struttura intima del connettivo (fascia profonda) alteratasi in seguito a micro e macro traumatismi, ossia a disfunzioni muscolo-scheletriche da attribuirsi a stress meccanici di varia natura (interventi chirurgici, cadute, sovraccarico articolare e muscolare, alterazioni posturali, ecc.).

Come per la maggior parte delle metodiche osteopatiche, tra cui la Manipolazione Fasciale® (vedere anche: neuroconnettivale, muscle-energy technique, release miofasciale, les pompage, ecc.), il trattamento prevede una presa in carico globale del paziente, andando ad analizzare la catena disfunzionale che si è via via strutturata nel tempo e che ha condotto alla comparsa del sintomo "dolore".

Negli ultimi anni la metodica si sta concentrando sulle studio delle disfunzioni internistiche, andando a valutare il ruolo della fascia a livello di queste problematiche.

Richiedi informazioni

Nome e Cognome:

Email:

Telefono:

Messaggio:




Leggi informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy

Ai sensi del D. Lgs. 196/03, i dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per informare periodicamente in merito alle attività ed alle iniziative di PhysioProject - STUDIO PROFESSIONALE FISIOTERAPICO di BARBARA LOMBARDI dott.ssa in fisioterapia e non verranno diffusi a terzi.

Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia senza riferimenti personali non sarà possibile fornire i servizi richiesti. L'interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è PhysioProject - STUDIO PROFESSIONALE FISIOTERAPICO di BARBARA LOMBARDI dott.ssa in fisioterapia

Acconsento

Invia richiesta